Gay, coppia omosex fa ristrutturare la tomba di Karl Henrich Ulrichs, padre del movimento

Ristrutturata grazie a due benefattori all'Aquila la tomba di Karl Henrich Ulrichs, considerato il fondatore del movimento gay. «Questo è avvenuto grazie alla determinazione di Mauro Bertoni e di suo marito Luciano Mazzucato: la tomba dello scrittore, poeta e giurista tedesco Karl Heinrich Hulrics al cimitero de L'Aquila è tornata al suo splendore originario dopo anni di decadimento - così i senatori del Partito Democratico Sergio Lo Giudice e Monica Cirinnà -. Hulrichs, morto nel 1895, è considerato dai più il padre del movimento di liberazione omosessuale ed è a lui che dobbiamo le prime definizioni degli orientamenti sessuali e delle identità di genere. Le sue opere e la libera espressione del suo amore lo misero più volte in pericolo davanti alle leggi repressive dell'epoca; nell'agosto del 1967, a Monaco di Baviera, guadagnò il primato di primo attivista a tenere un discorso pubblico in difesa dei diritti delle persone omosessuali»

«La coppia veronese, che ha portato a compimento il progetto di restauro avvenuto grazie a una loro donazione, sarà nella alle 11.00 di domani al cimitero dell'Aquila per presentare alla città il risultato del lavoro della Scuola dei marmi di Sant' Ambrogio di Valpolicella.
Martedì 20 Giugno 2017, 10:35 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2017 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP