Gigi Hadid aggredita a Milano, l'abbraccio
è inaspettato e lei si difende così

L'aggressione a Gigi Hadid
0
Attimi di panico per Gigi Hadid: la modella è stata aggredita da un fan a Milano. La 21enne, impegnata in questi giorni sulle passerelle insieme alla sorella Bella, si stava recando nel backstage della maison dopo la sfilata di Max Mara e mentre stava per salire in macchina è stata sorpresa alle spalle da un ragazzo con la barba che indossava un cappello e occhiali da sole.
 


L'uomo l'ha stretta a sé e sollevata, ma Gigi ha urlato e si è difesa tirando calci e sferrando una gomitata in pieno viso. La super top ha quindi provato a rincorrerlo, ma è stata bloccata dalla sicurezza.


Un incidente certo poco piacevole per la biondissima top model, che su Twitter si è lasciata andare a un lungo sfogo con i propri follower: "Ho il diritto di difendermi - ha scritto Gigi - Come osa pensare un idiota del genere di avere il diritto di maltrattare un perfetto sconosciuto? Sono un essere umano".


Il video dell'aggressione, postato su Instagram, è diventato virale in poco tempo, mentre l'autore del gesto, tale Vitalii Sediuk, già noto per aver 'abbracciato' o importunato diverse star sul red carpet (come Brad Pitt o la direttrice di 'Vogue Usa' Anna Wintour, tra gli altri) ha postato un lungo commento su Instagram, nel quale spiega la sua bravata.

L'azione sarebbe una protesta nei confronti di Gigi e della sua amica e it-model Kendall Jenner, scrive il 'Daily Mail', nonché un appello alla potentissima Wintour. "Considero Gigi Hadid bellissima, ma lei e la sua amica Kendall Jenner non hanno niente a che vedere con l'alta moda - ha scritto Sediuk - Facendo quel gesto incoraggio l'industria della moda a scegliere dei veri talenti per le sfilate e le copertine di 'Vogue' invece che delle ragazzine carine e iperconnesse che vengono da Instagram".

'Potete considerare il mio gesto una manifestazione o una protesta - prosegue il ragazzo - ma deve essere anche un campanello d'allarme per Wintour che ha trasformato 'Vogue' in un tabloid mettendo i Kardashian e altre improbabili celebrities sulla copertina di una rivista blasonata".
Venerdì 23 Settembre 2016, 12:09 - Ultimo aggiornamento: 23-09-2016 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP