«Porterò mia figlia a Disneyland», ma muore di cancro: gli amici realizzeranno il suo sogno

Emma Banks
"Ha desiderato una figlia tutta la vita", lo ripetono gli amici e i parenti di Emma Banks, una giovane donna di 32 anni e madre di quattro figli morta per un cancro intestinale nel mese di luglio. Prima della fine ha lasciato una lettera alla sua bambina di cinque anni, ma non ha potuto esaudire il suo ultimo desiderio. Emma voleva portare tutta la sua famiglia a Disneyland in Florida e gli amici hanno organizzato una raccolta fondi per farlo al suo posto.


Nella lettera la bambina viene definita "piccola principessa"; aveva solo un anno quando hanno diagnosticato il tumore alla madre. La donna, di Leasowe, lascia altri figli tutti minori di 14 anni. "Aveva intenzione di fare di più, ma il male non glielo ha permesso", ricordano i suoi cari e il marito. 

Sono stati già raccolti molti soldi per realizzare il suo sogno, come riporta il Mirror. Tutti quelli che hanno aiutato la famiglia di Emma hanno aderito al progetto online.


 
Sabato 12 Agosto 2017, 22:06 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 16:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP