Serenate mordi e fuggi a casa di Moreno: «Io ombra di Bongusto»

di Francesca Cicatelli

Come un bambino che insegue e imita i gesti del padre, Diego Moreno è stato accanto a Fred Bongusto per 15 anni calcandone gli arpeggi sulla chitarra e le note nell'ugola, con gli occhi incantati di chi si lascia plasmare dalla potenza pervasiva della figura del maestro.
 

Argentino di nascita si definisce ora "italiano-napoletano" di adozione. Cantante, compositore, chitarrista, torna sulle scene con “Canzoni di Buongusto”, album dedicato appunto al suo maestro Fred, il cui vero cognome è Buongusto. Un omaggio alla brillante carriera del popolare chansonnier attraverso 12 melodie sempreverdi. A duettare con Moreno ospiti eccellenti: Peppino di Capri, Fabio Concato, Enzo Gragnaniello, Paolo Fresu, Natalio Mangalavite, Tony Esposito e Javier Girotto,  pennellate musicali di un repertorio inestinguibile della musica leggera italiana. Nel video de Il Mattino apre le porte della sua luminosa abitazione con un saggio di serenate speciali.
 
Venerdì 21 Aprile 2017, 19:42 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 19:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP