«Insulti a sfondo sessuale»: l'attrice di Game of Thrones blocca una nazione intera su Instagram

Stanca di «minacce e messaggi aggressivi di natura sessuale». Così l'attrice tedesca di origini turche Sibel Kekilli, interprete in passato anche della serie tv Game of Thrones (interpretava il ruolo di Shae, la prostituta amante del "folletto" Tyrion Lannister interpretato dal bravissimo Peter Dinklage), ha spiegato il blocco del suo account Instagram agli utenti turchi.

L'attrice, che già in passato aveva denunciato di aver ricevuto minacce sui social network, è molto conosciuta in Turchia e il caso sta suscitando polemiche sul web. Negli anni scorsi, Kekilli - con un passato nel mondo del porno - era già stata duramente attaccata in Turchia per il ruolo da protagonista nel film 'La sposa turca' di Fatih Akin, vincitore dell'Orso d'Oro al festival di Berlino. 
Mercoledì 13 Settembre 2017, 18:55 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP