Mette delle monetine sotto al monitor: il trucco che può salvare il pc

Il pc si surriscalda troppo? Per risolvere il problema bastano delle monete
0
  • 97
Uno dei problemi più noti a chi utilizza i computer portatili è quello del surriscaldamento. Un utilizzo prolungato, infatti, può far aumentare sensibilmente la temperatura interna dei dispositivi, con tutta una serie di svantaggi e problematiche per gli utenti.

Non c'è solo il disagio di dover utilizzare pc portatili bollenti tenendoli sulle gambe o passando le mani sulla tastiera: i dispositivi più vecchi e usati, infatti, tendono a surriscaldarsi sempre di più e questo influisce significativamente sulle loro prestazioni. Un utente giapponese, su Twitter, ha però trovato una soluzione semplice e geniale.



Basta, infatti, utilizzare piccole monete (l'utente ha utilizzato quelle da 10 yen, che per lega, peso e dimensioni sono simili ai nostri 5 centesimi di euro) ponendole al di sopra del pc. Il metallo, infatti, sarà un ottimo conduttore per la dispersione del calore ed è indubbiamente più efficace della plastica e dell'alluminio che costituiscono la scocca del nostro pc.

Non c'è ancora una conferma scientificamente rilevante su questo piccolo trucco, ma i più ingegnosi lo hanno applicato ponendo le monetine all'interno dell'unità centrale, allo scopo di far disperdere il calore generato dalla scheda madre. Chi lo ha provato garantisce che funziona.
Martedì 12 Settembre 2017, 15:29 - Ultimo aggiornamento: 12-09-2017 18:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP