Compra un pantalone e alimenti con una carta di credito rubata: pregiudicato scoperto e denunciato

Compra un pantalone con una carta di credito rubata, utilizzando documenti falsi. Poi si reca in un supermercato di Avellino e dopo aver acquistato una serie di prodotti tenta di usare nuovamente la card. Ma qualcosa non va. I commessi allertano la polizia che in pochi minuti raggiunge il market. Gli agenti della Sezione Volanti riescono a individuarlo e a bloccarlo. Nei guai è finito un 47enne pregiudicato del capoluogo irpino, che ha rimediato una denuncia per utilizzo illegale di carta di credito e ricettazione.  

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain