Proiettili di dubbia provenienza e omessa custodia delle pistole: 60enne nei guai

Una settantina di proiettili di vario calibro di dubbia provenienza e pistole custodite all'interno di un cassettone della casa: nei guai un 60enne di Monteforte Irpino. I carabinieri lo hanno denunciato per detenzione illegale di munizionamento e omessa custodia di armi. Il provvedimento è scattato in seguito ad alcuni controlli eseguiti presso l'abitazione dell'uomo. Sia le armi che le munizioni sono state sottoposte a sequestro. Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain