Obelisco Tempio di Iside restaurato, corsa contro il tempo per la sede

L'obelisco del Tempio di Iside sta per tornare a casa da LosAngeles dove è stato esposto al Paul a Getty Museum dalmarzo scorso, ma a Benevento la soluzione per la sua definitivacollocazione ancora non c'è. Ieri mattina lo si èdetto esplicitamente a Caserta, nella sede della soprintendenza aibeni artistici di Caserta e Benevento, dove il soprintendenteSalvatore Buonomo, il presidente della provincia di BeneventoClaudio Ricci e il sindaco della città Clemente Mastellahanno cercato insieme una idonea location. Perché ilprezioso reperto non può essere ricollocato nella sede cheprima lo ospitava, il museo Arcos, in quanto è«cresciuto» dopo l'intervento di restauro cuiè stato sottoposto in California e che era la condizione perconcederlo in prestito in occasione della mostra «Oltre ilNilo: l'Egitto e il mondo classico».

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain