Chiuso il ponte San Nicola, allo studio il piano anti-traffico

Come alleggerire i disagi derivanti dalla chiusura del ponte San Nicola? Sarà uno degli obiettivi che il sindaco vaglierà stamattina con collaboratori e tecnici durante il sopralluogo sul ponte progettato da Morandi nel 1954 e chiuso a scopo precauzionale dopo la tragedia di Genova e una prima verifica. Sul tavolo la questione traffico costituirà uno dei punti nodali dei vari incontri fissati per oggi da Mastella, prima con tecnici e dirigenti, poi con gli assessori, infine con la stampa.

Il sindaco Mastella ha chiesto che alla riunione di oggi fosse presente pure l’ingegnere Andrea Spinosa, il professionista incaricato di elaborare il piano traffico e dei parcheggi. Anzi, ai suoi interlocutori, Spinosa illustrerà varie opzioni, tutte nell’ottica di alleggerire il traffico rendendolo il più scorrevole possibile, soprattutto in direzione Capodimonte, dove insistono i problemi maggiori.

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain