Elemosina per pagare il biglietto del treno, poi la rapina: 2 arresti

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Caserta, nei pressi della stazione ferroviaria, hanno arrestato per rapina aggravata Salvatore Pella di 25 anni e Giuseppe Desiato di 19 anni di Maddaloni. I due sono stati fermati dai militari dell’Arma subito dopo aver rapinato un 47enne di Scafati. I malviventi dopo aver avvicinato la vittima con la scusa di chiedergli dei soldi per pagarsi il biglietto del treno, poi però lo hanno minacciato e gli hanno strappato dalle mani il portafogli all’interno: all'interno, erano custoditi 70 euro in contanti. Gli arrestati sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.
Leggi l'articolo completo
su Il Mattino
Napoli, super Mertens non basta e il Barça strappa il pari: 1-1 al San Paolo
Coronavirus, altri quattro morti: 322 contagi e undici vittime
Due italiani positivi in Tirolo: hotel in isolamento a Innsbruck
Coronavirus a Tenerife, l'allarme di una napoletana
Coronavirus, a Barcellona uomo positivo: rientrato dall'Italia