Elemosina per pagare il biglietto del treno, poi la rapina: 2 arresti

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Caserta, nei pressi della stazione ferroviaria, hanno arrestato per rapina aggravata Salvatore Pella di 25 anni e Giuseppe Desiato di 19 anni di Maddaloni. I due sono stati fermati dai militari dell’Arma subito dopo aver rapinato un 47enne di Scafati. I malviventi dopo aver avvicinato la vittima con la scusa di chiedergli dei soldi per pagarsi il biglietto del treno, poi però lo hanno minacciato e gli hanno strappato dalle mani il portafogli all’interno: all'interno, erano custoditi 70 euro in contanti. Gli arrestati sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Leggi l'articolo completo
su Il Mattino
Napoli-Genk, la partita surreale: Ancelotti va in panchina, Gattuso aspetta a Milano
Tutta Napoli paralizzata dal traffico e gli ex Lsu protestano a via Marina
Dall'Ilva all'Alitalia, lavoratori in piazza a Roma con Landini: «Basta parole»
Crollo Ponte Morandi, nuovo blitz della Finanza negli uffici di Autostrade
Como, ragazzino di 12 anni mette in fuga i ladri in casa (come Macaulay Culkin)