Lavori urgenti a rete elettrica: chiude il parco vanvitelliano del Fusaro

Chiuso a tempo indeterminato il parco vanvitelliano del Fusaro a Bacoli per ragioni di sicurezza. Da eseguire interventi urgenti di manutenzione e messa in sicurezza alla rete elettrica. Il parco, che rientra nella gestione della società Centro Ittico Campano, è un'area di verde accogliente dei Campi Flegrei che si estende sulle sponde del lago Fusaro, al centro del quale è custodito uno dei tesori borbonici, la caratteristica Casina di caccia del Vanvitelli. La struttura, molto frequentata per la caratteristica scenografia, utilizzata in più occasioni per scene cinematografiche, è nota anche per la particolare flora che accoglie.

La chiusura ha creato un vespaio di polemiche nella comunità locale, essendo anche meta preferita dai turisti. «È intollerabile la chiusura a tempo indeterminato di uno dei pochi spazi verdi della città - afferma in una nota l'ex sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione - Bisogna fare presto e garantirne la fruizione a tutti del verde pubblico. Non ci sono ragioni di degrado che possano giustificare la scelta».

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain