Catturato nel cuore di Napoli tunisino latitante in Francia

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato Saadallah Alayani, 31 anni, ricercato da tempo in quanto colpito da un mandato di arresto europeo da parte della Francia per reati di violenza sessuale e violazione della legge sugli stupefacenti. 

Dopo un'intensa attività infoinvestigativa i falchi lo hanno rintracciato lunedì sera intorno alle 22.30 in via San Pietro ad Aram mentre passeggiava in strada e gli hanno notificato il provvedimento restrittivo: il tunisino è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale in attesa di essere consegnato alle autorità francesi. 

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain