Cantiere prorogato sino a gennaio è già caos a via Depretis

Prorogato di altri quattro mesi il cantiere del metrò Linea1 tra via Depretis e piazza Municipio. La fine dei lavori eraprevista per l'inizio di agosto, ma è slittata perconsentire gli ultimi ritocchi sulla superficie della strada. Letransenne, quindi, resteranno fino al 9 gennaio prossimo.Interventi necessari, ma che purtroppo hanno impattato molto sultraffico negli ultimi mesi, creando un vero e proprio imbuto per leauto. L'intervento toccherà anche l'area sul latodel Teatro Mercadante, fino alla confluenza con via Acton e viaCristoforo Colombo. Intanto è previsto per oggi l'avviodel cantiere della Linea 6 in piazza del Plebiscito, latoPrefettura, che durerà 14 mesi.

Tra i correttivi allo studio per alleggerire il traffico allosbocco di via Depretis c'è l'ipotesi di ampliare dicirca mezzo metro in più le due corsie sul lato delMercadante, in modo da garantire un passaggio più agevole dipullman e mezzi pesanti e allargare da 3,5 a 4,5 metri la corsia incurva tra piazza Municipio e via Colombo. Il dispositivo ditraffico, legato alla presenza del cantiere, ha creato non pochidisagi alla circolazione negli scorsi mesi, soprattutto dopol'ulteriore restringimento della carreggiata a maggio. LaStazione di piazza Municipio, intanto, dovrebbe essere pronta trala fine del 2019 e l'inizio del 2020, assieme al ParcoArcheologico, per il quale si prevede di concludere il progettoesecutivo entro quest'anno, e l'uscita nel Porto. Lastazione Linea 1, infatti, è già operativa. Mancanosolo gli ultimi dettagli, assieme alla realizzazione dell'areamuseale, incluso il corridoio di collegamento, di oltre 20 metri,con il Porto. Contemporaneamente si sta lavorando anche allastazione della Linea 6, che si interscambia con la Linea 1.

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain