Via Petrarca, la cartolina sfregiata: «Abbandonata tra topi e rifiuti»

Degrado, incuria e abbandono assoluto. E poco importa se ognigiorno sono centinaia i turisti che arrivano fin lassù perguardare il panorama, scorci da cartolina grazie ai quali la zonaviene indicata nelle guide turistiche una delle migliori perapprezzare la bellezza del golfo dall'alto. I bus vanno evengono, da Mergellina a via Orazio fino alla grande curva di viaPetrarca, prima tappa del tour che li porterà verso lacollina di Posillipo. Lungo la strada piccole e grandi voragini chele piogge contribuiscono ad allargare temporale dopo temporale,erbacce che fioriscono dal cemento e circondano gli alberi fino asuperare il metro di altezza. E poi rifiuti ovunque. Intorno aicassonetti stracolmi di immondizia, agli angoli delle strade e neipressi delle attività commerciali solo bottiglie diplastica, avanzi di cibo, pezzi di cartone, vetro e abiti vecchiche fuoriescono dalle campane di raccolta della Caritas.

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain