Shopping ed enogastronomia, un bando per la Reggia di Portici

PORTICI - Fare dell'arteria che costeggia la Reggia una stradadello shopping. Obiettivo dichiarato, recuperare il patrimonioimmobiliare posto nella zona di via Università e allo stessotempo promuovere il sito borbonico «attraverso larealizzazione di attività terziarie tese a rivitalizzare ilterritorio e la Reggia stessa» come è scrittonell'apposito bando redatto dalla direzione amministrativa delsettore Patrimonio della Città Metropolitana. Otto in tuttii lotti, per complessivi nove locali, da assegnare in concessione,posti tutti al piano terra dei corpi di fabbrica situatinell'area del sito.

Si cercano in particolare imprenditori pronti a investire nelsettore della ristorazione, in quello legato alla degustazione ealla vendita di prodotti eno-gastronomici tipici e vinerie ma anchebotteghe e laboratorio di artigianato, vendita di prodotti tipici,caffè letterari, editoria, commercio librario eattività di servizio al turismo.Il sogno è di darenuova linfa a quella che una volta era l'antica via delleCalabrie. «I privati fanno sapere dall'ex Provinciadovranno proporre l'allocazione di attività di tipoterziario, commerciale e artigianale purché compatibili conil contesto di pregio culturale del sito reale. Inoltre sarannovalutate favorevolmente le attività articolate su diversefasce orarie, onde favorire il flusso e la frequenza continuativadei luoghi da parte di turisti e cittadini».

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain