Covid Italia, il bollettino di oggi 26 settembre: 3.099 casi e 44 morti, tasso di positività all'1,1%

Covid Italia, il bollettino di oggi 26 settembre 2021: nelle ultime 24 ore sono 3.099 i positivi ai test individuati, secondo i dati del ministero della Salute. Sono invece 44 i morti in un giorno. Sono invece 276.221 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati. Il tasso di positività è dell'1,1%. Ieri c'erano stati 3.525 contagi e 50 i morti, secondo i dati del ministero della Salute. Il tasso di positività ieri era stato dell'1%.

Covid, Zangrillo: «Un solo accesso al giorno in Pronto Soccorso per il virus, ma the show must go on»

I dati delle regioni

Lazio

Oggi nel Lazio su 6.948 tamponi molecolari e 10.355 tamponi antigenici per un totale di 17.303 tamponi, si registrano 272 nuovi casi (-34), 6 i decessi (+4), 392 i ricoverati (-4), 58 le terapie intensive (+3) e 343 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,5%. I casi a Roma città sono a quota 126. Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato: «Calo dei casi positivi sia su base giornaliera che su base settimanale grazie alla campagna di vaccinazione».

Campania

Cala l'indice di contagio, in aumento i ricoveri in terapia intensiva. Sono i dati che balzano agli occhi dalla lettura del bollettino dell'unità di crisi della Campania sul Covid. Oggi i positivi sono 282 su 18.048 tamponi effettuati: tasso all'1,56% rispetto all'1.86 di ieri. Sono 18 le persone in terapia intensiva, rispetto ai 15 di ieri, mentre quelle nei reparti di degenza ordinaria 259 contro i 266 di ieri. Altre due le vittime.

Puglia

Sono 139 i nuovi casi di coronavirus registrati in Puglia su 14.966 test giornalieri, con una incidenza dello 0,9%. Una persona è morta. I nuovi casi per provincia sono: Lecce, 61; Bari, 49; Bat, 7; Brindisi, 16; Foggia, 5; nessuno a Taranto e uno residente in altra regione. Le persone attualmente positive sono 2.942, quelle ricoverate in area non critica sono 166, mentre 19 sono in terapia intensiva.

Veneto

In Veneto si registrano 316 nuovi casi di Covid-19 e due e decessi nelle ultime 24 ore. Il dato emerge dal bollettino regionale, che porta i totali rispettivamente a 467.943 e 11.758. Calano i malati attualmente in carico a 11.303 (-76) e i ricoveri nei reparti ordinari, che sono 248 (-5); sale di due unità il numero di pazienti in terapia intensiva ora a 54.

Sardegna

In Sardegna si registrano nelle ultime 24 ore due morti e 46 nuovi casi di positività al Covid, sulla base di 1284 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1.604 test per un tasso di positività del 2,8%. In calo i ricoveri: i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 17 (1 in meno rispetto a ieri) , mentre quelli ricoverati in area medica sono 146 (-2); 2.464 sono i casi di isolamento domiciliare (51 in meno rispetto a ieri). Le vittime sono due uomini di 74 e 77 anni, entrambi residenti nella Citta Metropolitana di Cagliari.

Piemonte

Resta anche oggi invariato il numero di ricoverati Covid in terapia intensiva negli ospedali del Piemonte, sempre 23, mentre sale leggermente il dato negli altri reparti: +6, totale dei pazienti 199. Il bollettino dell'Unità di crisi della Regione riporta oggi anche 146 nuovi casi di positività, lo 0,8% sui 19.072 tamponi diagnostici processati (15.265 antigenici). C'è stato un decesso, registrato oggi ma relativo a giorni precedenti, il totale dei morti in Piemonte da inizio pandemia è ora di 11.756, Le persone in isolamento domiciliare sono 3.572, i nuovi guariti 172.

Toscana

Altri 263 nuovi casi (età media 41 anni) e altri sette morti per Covid (età media 78,4 anni) in Toscana nelle ultime 24 ore. Le ultime vittime sono state due a Firenze, Pistoia e Arezzo e una a Pisa. Il totale dei deceduti dall'inizio dell'epidemia sale a 7.142 persone: sono stati 2.303 a Firenze, 629 a Prato, 656 a Pistoia, 533 a Massa Carrara, 685 a Lucca, 719 a Pisa, 424 a Livorno, 546 ad Arezzo, 350 a Siena, 205 a Grosseto, 92 sul suolo toscano ma residenti fuori regione. In Toscana salgono a 281.287 (+0,1% sul giorno precedente) i casi totali di positività. I guariti sono stati 410 nelle 24 ore e raggiungono quota 266.705 (+0,2% sul giorno precedente). Gli attualmente positivi sono oggi 7.440 (-2% su ieri). Tra loro i ricoverati sono 321 (saldo giornaliero a -16 persone su ieri, -4,7%) di cui 47 in terapia intensiva (due persone in meno, - 4,1%). 

Emilia-Romagna

Sono 340 - 422.652 quelli complessivi dall'inizio dell'epidemia - i nuovi casi di positività registrati in Emilia-Romagna a fronte di 25.931 tamponi effettuati. Dei nuovi contagiati - spiega la Regione nel bollettino quotidiano - 128 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di tracciamento e screening. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 36,8 anni.

 

Valle d'Aosta

Nessun decesso e sette nuovi casi positivi al Covid-19 in Valle d'Aosta. Il totale dei casi positivi da inizio epidemia è di 12.110, i positivi attuali sono 64, di cui tre ricoverati in ospedale e 61 in isolamento domiciliare. I guariti sono due più di ieri per un totale complessivo di 11.572. I casi fino ad oggi testati sono 85.592, il totale dei tamponi effettuati è di 185.224.i decessi di persone risultate positive al virus in Valle d'Aosta da inizio emergenza ad oggi è di 474.

Calabria

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 106 i nuovi contagi registrati (su 2.935 tamponi effettuati), +93 guariti e 4 morti (per un totale di 1.396 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +9 attualmente positivi, +12 in isolamento, -3 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 12).

Umbria

Tornano meno di mille gli attualmente positivi al Covid in Umbria, 991 a domenica 26 settembre in base a quanto riporta il sito della Regione, 35 in meno di sabato. Erano 1.182 lo stesso giorno della scorsa settimana. Nelle ultime 24 ore non sono stati registrati morti. I nuovi casi sono stati invece 45 e 80 i guariti. I tamponi analizzati sono stati 1.600 e i test antigenici 6.112. Il tasso di positività sul totale è dello 0,58 per cento (era 0,63% sabato e 0,9% domenica 19 settembre). Sostanzialmente stabile il quadro degli ospedali, con 46 ricoverati, uno in più, due dei quali in terapia intensiva, dato stabile.

Basilicata

In Basilicata i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 sono 14 (tutti residenti), su un totale di 545 tamponi molecolari, e si registra 1 decesso per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale riferito alle ultime 24 ore. La persona deceduta risiedeva a Palazzo San Gervasio. I lucani guariti o negativizzati sono 43. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 42 (-1) di cui 3 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.173 (-30).

 

 

Leggi l'articolo completo
su Il Mattino
Napoli, rapinata e trascinata per decine di metri al distributore di sigarette
Il Paese reale: «Sì al green pass per la voglia tornare alla normalità»
Oggi in Italia 3.908 casi e 39 morti, tasso di positività stabile allo 0,8%
In Campania 448 positivi e 5 morti: l'indice di contagio risale all'1,93%
Covid tra gli operatori sanitari: «Nell'ultimo mese più di 1.400»