Pensioni, via dal lavoro a 62 anni: patto con le imprese sul turn over

La notizia l'ha data direttamente Matteo Salvini a Porta aPorta. Non appena lasciato il vertice con gli economisti dellaLega, si è recato nel salotto di Bruno Vespa e ha spiegatoche, il suo partito, sulle pensioni aveva trovato la quadra. Lalegge Fornero, che dal prossimo primo gennaio permetterà dilasciare il lavoro solo al compimento del sessantasettesimo anno dietà, sarà superata. I lavoratori pubblici e privatipotranno ritirarsi una volta che avranno raggiunto «quota100», come somma tra l'età della pensione e glianni di contribuzione. Ma ci saranno alcuni paletti. Il primoè che l'età minima per il pensionamentosarà di 62 anni e, dunque, serviranno almeno 38 anni dicontributi. Oppure 41 anni e mezzo di contributi a prescidenerdall'età. A vertice economico della Lega, si èdiscusso molto della proposta da portare avanti. Alcuni nonvolevano nessun paletto, altri invece propendevano per una sogliapiù alta, i 64 anni indicati da Alberto Brambilla, l'exsottosegretario del Welfare molto ascoltato da Matteo Salvini. Allafine è stata accolta la proposta messa a punto da ClaudioDurigon, sottosegretario leghista del lavoro. Secondo fonti delCarroccio, il costo per i conti pubblici di «quota 100»con il limite di età a 62 anni, costerebbe 6,5 miliardi dieuro. Questo considerando che ci saranno almeno due misure cheridurranno il costo della proposta. La prima prevede il ricalcolocon il metodo contributivo a partire dal 1995 in poi. Questosignifica che l'assegno per chi andrà in pensionesarà più basso rispetto al pensionamento a 67 anni.Chi volesse scegliere di avere una pensione più alta,potrà comunque ritirarsi scegliendo le vecchie regole dellaFornero. La seconda misura che dovrebbe contenere il costo dellaproposta, è la decisione di porre un limite massimo di dueanni ai contributi figurativi che possono essere conteggiati nei 38anni di lavoro necessari per maturare i requisiti per lasciare illavoro. Questo meccanismo limiterà la platea degliinteressati, escludendo molti di coloro che hanno avuto carrierediscontinue.

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain