La spettacolare esplosione (controllata) dell'ex pastificio

Risveglio con il botto, questa mattina, a Polla. È stato infatti fatto esplodere un edificio nella zona industriale del paese. Si tratta di una esplosione controllata eseguita da una ditta specializzata lombarda. L'edificio che ha ospitato un frantoio e pastificio dopo diverse vicende giudiziarie è stato acquistato da un imprenditore di Padula e si è deciso per l'abbattimento per realizzare nuove strutture.  L'abbattimento controllata con esplosione risulta una novità per la zona. La vicina autostrada A2 è stata bloccata per 15 minuti da polizia stradale di Sala Consilina e tecnici Anas. Dopo l'esplosione si è alzato un polverone. Le operazioni sono quindi state perfette.

Leggi l'articolo completo su Il Mattino
Outbrain