Tornami in mente, una campagna per riportare Diritto ed Economia nelle scuole

Mercoledì 29 Ottobre 2014
Tornami in mente, una campagna per riportare Diritto ed Economia nelle scuole

GUARDA IL VIDEO - CLICCA QUI

Gli attori Marco D'Amore, Tony Laudadio e Enrico Ianniello, lo scrittore Antonio Pascale, il musicista Ferruccio Spinetti, il filosofo Giuseppe Limone sono solo alcune delle personalità casertane del mondo del cinema, del teatro, della musica e della cultura che hanno scelto di sostenere, partecipando alla realizzazione di un video, «Tornami in mente», la campagna per la reintroduzione del Diritto e dell'Economia in tutte le scuole superiori promossa dal Coordinamento nazionale dei docenti di Diritto e di Economia. «Tornami in mente» è l'invocazione, l'appello, al premier Matteo Renzi e al ministro dell'istruzione Stefania Giannini, affinché le materie giuridiche ed economiche ritornino nella mente degli studenti. «Senza lo studio del diritto non c’è formazione alla legalità e senza educazione finanziaria si crea un analfabetismo pericoloso», commenta Rita Raucci, portavoce del Coordinamento.

Ultimo aggiornamento: 18:55