Maximanifesto sul lungomare, Belen risponde ai napoletani | Video

Mercoledì 29 Aprile 2015
Il manifesto di Belen che copre la colonna spezzata
Belen risponde in diretta alla Radiazza condotta da Gianni Simioli e con Francesco Emilio Borrelli alle critiche sulla pubblicità con la sua immagine sul lungomare di Via Caracciolo. Critiche dovute sopratutto al fatto che il cartellone pubblicitario che la riguarda copre il panorama del golfo e quello del Castel dell'Ovo.









«Accetto tutte le critiche - ha raccontato in diretta - perchè sono una persona nota e quindi è giusto che ci sia chi la pensa in modo diverso. Però io non mi sento in competizione con la bellezza del lungomare di Napoli e del Castel dell'Ovo che sono eterni. Inoltre questa volta la mia immagine è usato a fin di bene. Infatti il restauro della Colonna Spezzata a Piazza Vittoria è totalmente a carico dei privati proprio grazie alla pubblicità».

«È chiaro che le iniziative di recupero dei monumenti ad opera dei privati sono utilissime - raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - ma i mega tabelloni attorno alla Colonna Spezzata di Piazza Vittoria rovinano uno dei panorami più belli del mondo e quindi questi interventi anche se meritori vanno fatti in tempi molto rapidi». Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA