Mugnano, il palazzo-fantasma di via Quattro Martiri: ancora un crollo, panico tra i residenti

di Ferdinando Bocchetti

Mugnano. Ancora un crollo, l'ennesimo nell'arco di soli dieci giorni. Il palazzo-fantasma di via dei Quattro Martiri continua a perdere pezzi. Questa volta a crollare è stato il solaio della palazzina, da tempo disabitata e ormai ridotto a rudere fatiscente.



"Poteva essere una strage", commentano alcuni residenti. Via dei Quattro Martiri è un'angusta stradina, costellata di esercizi commerciali. L'impalcatura della palazzina morente sporge propria sulla stradina, tra le più pericolose e insidiose per gli automobilisti. La gente del posto ha paura e sono in tanti, da tempo, a sollecitare un intervento per la messa sicurezza o per l'abbattimento dello stabile.
Mercoledì 8 Aprile 2015, 15:56 - Ultimo aggiornamento: 08-04-2015 17:42



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP