Napoli, uomo intestatario di 1760 veicoli: la scoperta in un campo rom

Martedì 18 Novembre 2014
Napoli, uomo intestatario di 1760 veicoli: la scoperta in un campo rom

Pregiudicato, ufficialmente con scarso reddito, ma proprietario di 1760 veicoli. Lo hanno scoperto i vigili urbani di Napoli nel corso di un controllo nel campo rom di Scampia.

Durante le attività gli agenti hanno controllato 37 veicoli, uno dei quali di lusso e di grossa cilindrata, lasciato in sosta lungo il perimetro del campo di Via Cupa Perillo.

All’atto del controllo l’auto di lusso è risultata priva di targhe e da accertamenti si è risaliti a una coppia che vive l’insediamento, la quale ha esibito i relativi documenti di circolazione della vettura, raccontando di averla acquistata pochi giorni prima da un loro conoscente.

Dall’esame dei documenti esibiti l’auto è risultata di proprietà di L. S. di anni 56, residente nel Nolano e da ulteriori accertamenti il cinquantaseienne, , è risultato intestatario di altri 1759 veicoli, tra cui auto e moto di cui non ha saputo rendere conto. I 1760 veicoli sono risultati passivi per migliaia di euro, per multe e tasse automobilistiche non pagate in tutta Italia.

La vettura è stata posta sotto sequestro penale, il pregiudicato deferito all’Autorità Giudiziaria; contestualmente sono state avviate le procedure presso la Motorizzazione Civile per la verifica degli atti di compravendita dei veico.

Ultimo aggiornamento: 18:08