Napoli. I precari del Monaldi occupano la direzione sanitaria

Sabato 21 Novembre 2015
Napoli. I precari del Monaldi occupano la direzione sanitaria

Precari dell'ospedale Monaldi di Napoli in agitazione per chiedere l'immediata stabilizzazione per i lavoratori senza contratto a tempo indeterminato che da anni, sottolineano, «continuano a garantire in varie mansioni assistenza agli utenti» del grande nosocomio napoletano. I precari, con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Fials e Ulas, si sono riuniti in assemblea occupando gli uffici della direzione generale.

«Ci auguriamo che le recenti vicende giudiziarie che in questo momento vedono coinvolto il presidente della Campania De Luca- si legge in una nota sindacale - non lo distraggano dall'impegno assunto all'indomani del suo insediamento. A lui chiediamo la stabilizzazione di tutto il personale precario del Monaldi e di tutta la regione». Nel comunicato i sindacati denunciano «la palese incoerenza della dirigenza commissariale del Monaldi che con una serie di atti e di iniziative sconfessa in pratica quanto previsto dal presidente De Luca».

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 16:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA