Napoli. La visita del Papa il 21 marzo, ecco i dettagli: attesi un milione di fedeli

di Maria Chiara Aulisio





Napoli - Il programma è quasi pronto. Bisognerà definire ancora qualche dettaglio prima di renderlo definitivo e, dunque, ufficiale. Quel che è certo è che la giornata sarà lunga: sabato 21 marzo il Papa sarà qui a Napoli. Momenti di preghiera e incontri con la gente, visita agli ammalati e giovani come al solito in primo piano.



Una scaletta definita per grandi linee in Curia un paio di settimane fa, nel corso di un incontro al quale, con il Cardinale, parteciparono il prefetto Francesco Musolino, il presidente della Regione Stefano Caldoro e il sindaco facente funzioni Tommaso Sodano. Una riunione voluta e coordinata da Crescenzio Sepe per mettere a punto i principali appuntamenti che caratterizzeranno la lunga giornata napoletana di Papa Francesco.



Continua a leggere sul Mattino Digital
Venerdì 24 Ottobre 2014, 09:10 - Ultimo aggiornamento: 24-10-2014 09:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2014-10-24 16:41:00
IL VATICANO deve consigliare donare ai poveri Senza gestire SOLDI Non si può Seguire il Signore DIO e il dio denaro contemporaneamente Gesù disse "vendi tutto, donalo ai poveri e seguimi " (LUI doveva Donare i SOLDI ai Poveri, nonostante che solo GESU'sapeva chi ne aveva bisogno) e NON donaci tutto a noi del Vaticano che gestiamo tutti i SOLDI nella Nostra BANCA IOR

QUICKMAP