Napoli. Post it giganti sulla facciata dell'ospedale San Paolo. «Non scompaia un'eccellenza sanitaria»

di Melina Chiapparino

Annunciano la protesta di domani ricoprendo le mura ospedaliere di post it giganti dove denunciano la «riduzione ed il blocco di numerose attività ospedaliere convinti che la salute sia prioritaria rispetto alle logiche dell'azienda». È questa la dichiarazione sottoscritta dalle sigle sindacali Cgil Cisl Uil Nursing Up e Usb contrari alla morte di «un'eccellenza quale l'ospedale San Paolo».
Martedì 8 Dicembre 2015, 18:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2015-12-08 18:56:10
Strano, i Sindacati s'accorgono solo ora che la salute è importante? Il San Paolo ospedale d'eccellenza? Ma per favore! Chiedetelo a chi c'è passato ed ora, ahimè, non può rispondere.... O a chi, come il sottoscritto, è stato COSTRETTO a passarci ma per fortuna è riuscito a scappare prima di lasciarci le penne. Meglio, mille volte meglio, il caos del Cardarelli....se proprio è necessario.

QUICKMAP