Napoletani protagonisti nel mondo, torna il premio Masaniello

NAPOLI - Napoli premia le eccellenze. Torna Il "Premio Masaniello: Napoletani Protagonisti". La manifestazione, presentata da Lorenza Licenziati e Sasà Trapanese, è promossa dall'ex presidente del Consiglio provinciale Luigi Rispoli, da Umberto Franzese coordinatore del comitato scientifico dell'Aige e dalla giornalista Laura Bufano. La kermesse premia i personaggi di spicco di Napoli, pescando nel mondo dell'arte, della cultura, dell'imprenditoria e della solidarietà. Per il decennale un solo tema: Napoletani protagonisti nel mondo.

Il premio nasce a piazza del Carmine, la stessa piazza che ha visto i moti e la morte di Masaniello. Quest'anno sarà il Teatro Sannazaro ad ospitare il premio, domenica 27 settembre alle ore 18. In programma musica e lo spettacolo "Napoli, crogiolo di culture" che porterà in scena ballo, canto, comicità, pittura e scultura estemporanea, percussioni.



I vincitori riceveranno l'ambito Masaniello che quest'anno è opera dello scultore Domenico Sepe. La giuria del Premio così composta: il presidente Mario De Cunzo, Ottavio Lucarelli presidente dell'Ordine dei Giornalisti Campania, Anna Paolo Merone del Corriere del Mezzogiorno, Mariano Marmo medico del Cardarelli, Mariella Utili direttrice del Polo Museale Campania, Giovanna Scala dirigente dell'Istituto d'Este-Caracciolo, Vittorio Del tufo de Il Mattino, Francesca Cicatelli di Radio Club 91 e Antonio Sasso direttore de Il Roma.



Ed ecco i vincitori 2015: Nino Buonocore-Enzo Coccia-MaurizioFiume e Giuseppe Crispello-Francesca Giglio-Angela Luce-Gianni e Pino Maddaloni-Gerardo Marotta-Roberto Napoletano-Odette Nicoletti-Francesco Orio-Maria Giovanna Paone-Giovanni Pisani-Antonello Rondi-Lia Rumma-Franco Salvatore-Ruggero M.Savarese-Paolo Scudieri-Sabatino Sirica. Presenti il soprano Francesca Bellofatto, il tenore Giuseppe Pedagno,il baritono Maurizio Esposito, la cantautrice Irene Scarpato con la presenza straordinaria di Gianni Lamagna, il cantautore Maldestro, la cantautrice Anna Maria Bozza, Peppe Iodice, Mimmo Di Domenico, Dominga Andrias, La Paranza di Romeo Barbaro. Particolarità di quest'anno è il passaggio di testimone: a premiare saranno i vincitori delle passate edizioni.
Giovedì 24 Settembre 2015, 22:14 - Ultimo aggiornamento: 24-09-2015 23:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP