Tribunali indifesi, così siamo entrati: due cronisti evitano metal detector e controlli

di Paolo Barbuto e Francesco Romanetti

C’è un solo agente all’esterno ed è distratto, basta mostrare sicurezza e nonchalance per passare. Tribunale di Napoli ieri: per quattro volte è stato possibile accedervi senza alcun controllo.



Il tribunale di Napoli





Accade la stessa cosa anche nel Palazzo di Giustizia di Torre Annunziata, tribunale di frontiera in terra di camorra.



Il tribunale di Torre Annunziata





Dall’ascensore all’ufficio del procuratore l’accesso è libero. E si può anche girare indisturbati tra aule e corridoi.
Sabato 11 Aprile 2015, 08:28 - Ultimo aggiornamento: 11-04-2015 13:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2015-04-11 14:29:00
Vigilanza? Non solo i tribunali sono luoghi a rischio, ma tutti i luoghi dove potenzialmente si puo' manifestare la frustrazione di persone poco raccomandabili, come il pronto soccorso, gli uffici pubblici etc. Quindi non solo i magistrati sono a rischio...
2015-04-11 13:05:00
E per i cittadini ????? Quello che è successo a Milano è una azione deplorevole , ci lascia di stucco , è ci fa riflettere sul fatto che se in un tribunale" Palazzo di Giustizia "accade un episodio del genere che speranze abbiano noi poveri cittadini di vivere una vita tranquilla e serena.......................
2015-04-11 12:17:00
Purtroppo E' la classica scoperta dell'acqua calda. Lo dico dopo trentacinque anni di lavoro e non c'è da rallegrarsene.

QUICKMAP