Erri de Luca: «Sì al secondo mandato di De Magistris. Querela a Giletti? La città merita rispetto»

NAPOLI - «Penso che due mandati in una città come questa sono indispensabili». Lo ha detto lo scrittore Erri De Luca rispondendo ai giornalisti che chiedevano se abbia intenzione di sostenere il sindaco Luigi de Magistris nella prossima campagna elettorale per le comunali della primavera 2016. De Luca - a margine della presentazione del Festival del cinema dei Diritti umani - ha affermato che «c'è bisogno di almeno due mandati perché se la macchina della resistenza e dell'inerzia sente che questo sindaco resta altri cinque anni, allora penso che si indebolisce».



«Potrebbe servire per cercare di moderare i termini di quelli che si allargano troppo nei nostri confronti». Questa l'opinione dello scrittore Erri De Luca in relazione alla querela che il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e la sua Giunta hanno avviato nei confronti del conduttore televisivo Massimo Giletti per le parole espresse su Napoli nel corso del programma domenicale di Rai Uno L'Arena. De Luca - a margine della presentazione del Festival del cinema dei Diritti umani - ha affermato che «la città meriterebbe un po' più di rispetto».
Sabato 21 Novembre 2015, 02:07 - Ultimo aggiornamento: 5 Novembre, 16:10




QUICKMAP