Renzi: «Su Bagnoli De Magistris pensa solo a mettere bandierine»

Renzi e de Magistris
ROMA - «Il problema di Bagnoli non sono gli ultimi 6 mesi ma gli ultimi 20 anni. De Magistris pensa solo a mettere le bandierine». Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in un'intervista a Canale 21, risponde a chi gli chiede di commentare le parole del sindaco Luigi De Magistris che ha accusato il governo di essere causa di una «empasse» nella gestione del dossier Bagnoli.
Martedì 26 Maggio 2015, 18:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2015-05-27 17:00:00
La gravissima responsabilità di ................................. La gravissime responsabilità di De Magistris su Bagnoli stanno negli ultimi 4 anni (nei suoi primi 4 anni) nei quali egli è riuscito solo ad inserire amici e comari nel c.d.a. della Bagnoli Futura senza portare uno straccio di idea, che sia un idea...................
2015-05-27 14:10:00
la martoriata storia di BAGNOLI dice più di ogni parola. Non c'è alcuno che le ha voluto, e le vuole, bene, palazzinari, politici collusi, incendiari, ma anche quelli che si sciacquano la bocca di ambiente e di spiagge libere. Per tutti l'immobilismo è la migliore soluzione : non la dà vinta a nessuno ma sconfigge una comunità intera. Ci sarebbe bisogno di equilibrio, buon senso, cooperazione, coinvolgimento di tutti (dico TUTTI) gli interessi di una città. Quando se ne accontenta una sola parte ogni progetto e fallimentare.
2015-05-26 23:07:00
anche renzi?lo dicon tutti, a napoli.... solo ztl e strade rotte.
2015-05-26 20:33:00
Dialogo fra sordi, ma non muti..... Ho l'impressione che sia l'uno (Renzi) che l'altro (DeMagistris) sappiano davvero poco o nulla dei problemi di Bagnoli, il fallimento per eccellenza di questa martoriata città, e ben poco gliene importa. Entrambi si preoccupano di posizionare bandierine....e parlano per sentito dire. Renzi ha almeno la scusante di essere il Capo del Governo Centrale, in altre faccende affaccendato, mentre DeMagistris è il Capo del governo locale, e quindi di Bagnoli, e quindi qualcosa in più forse avrebbe potuto e dovuto farlo.... C'è tuttavia un Convitato di pietra: Caldoro! L'ultimo, vero colpevole....che sfugge a tutti!
2015-05-26 20:30:00
Che bella scoperta Ragazzo arguto questo Renzi. Bastava chiedere ai napoletani per togliersi il dubbio

QUICKMAP