I SONDAGGI DEL MATTINO| Regionali, centrosinistra avanti nei sondaggi

Giovedì 22 Gennaio 2015 di ​Gerardo Ausiello

Regionali 2015 in Campania. Centrosinistra in vantaggio, centrodestra in recupero con Stefano Caldoro, che fa meglio della sua coalizione. È questo lo scenario di una battaglia aperta disegnato dal sondaggio Ipr Marketing, commissionato dal Mattino, sulle prossime elezioni regionali.

L’effetto Renzi non è svanito. Anzi, riesce a trascinare persino un Pd litigioso, dilaniato e confuso come quello campano. Attraverso il sondaggio emerge che i potenziali elettori del centrosinistra (8 su 10) chiedono le primarie.

Il Pd vola al 32%, staccando Fi di quasi 12 punti. Ma la distanza si accorcia a 9 sommando tutti i partiti delle coalizioni. Tutti, tranne l’area centrista rappresentata da Nuovo Centrodestra e Udc, che non ha ancora sciolto le riserve sulle alleanze e che sarà probabilmente determinante. Nel duello con Caldoro, Cozzolino si piazza al 42%, De Luca al 41 e Migliore al 39; Caldoro oscilla tra il 38 e il 39 ma sempre con più voti della coalizione: come nel 2010, dunque, si conferma valore aggiunto.

CONTINUA A LEGGERE E GUARDA I RISULTATI DEI SONDAGGI SUL MATTINO DIGITAL - CLICCA QUI

Ultimo aggiornamento: 11:35