Uomo si getta dalle mura e finisce sui fili della funicolare: choc tra i passeggeri

Un uomo di 67 anni si è ucciso questa mattina alle 7.45, gettandosi dalle Mura di Bergamo Alta e finendo sulla linea della storica funicolare.



Il convoglio in salita è arrivato pochi istanti dopo il tragico gesto. L'autista è riuscito a frenare prima di investire il corpo e ha dato l'allarme. In quel momento la funicolare era piena, soprattutto di studenti, molti dei quali sotto choc per l'accaduto. Nella caduta il sessantasettenne ha sfondato una rete di protezione ed è appunto finito sulla linea. L'autista del mezzo è subito tornato indietro e ha dato l'allarme ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sul posto il 118, i carabinieri e i vigili del fuoco. La funicolare è stata riaperta alle 11,30.
Lunedì 9 Marzo 2015, 18:09 - Ultimo aggiornamento: 09-03-2015 18:27




QUICKMAP