Parigi, il premier belga: "I terroristi hanno usato le Playstation per comunicare"

Sabato 21 Novembre 2015
La chat della Playstation
Per comunicare prima degli attacchi, i terroristi in azione a Parigi hanno comunicato con i vertici dell'Isis attraverso la chat della Playstation 4S. Lo rivela il Mirror online citando il ministro dell'Interno belga Jan Jambon, secondo il quale la consolle sarebbe quasi impossibile da monitorare, in ogni caso «molto più difficile rispetto a WhatsApp».
Ultimo aggiornamento: 15 Novembre, 21:56