Bergoglio telefona a una divorziata: «Prende la comunione? Non fa nulla di male»

Una telefonata per aprire un tema molto discusse. Una donna argentina ha raccontato che Papa Francesco le ha telefonato personalmente per dirle che «un divorziato che prende la comunione non sta facendo nulla di male», in risposta a una sua lettera nella quale esprimeva il suo disagio per non poter partecipare del sacramento dopo essersi risposata con rito civile.



Julio Sabetta, che abita a San Lorenzo, una località della provincia (entità federale) di Santa Fe, nel centro-est dell'Argentina, ha scritto su Facebook che gli era successa «una delle più belle cose della mia vita, dopo la nascita delle mie figlie»: una telefonata del Papa, in risposta a una lettera che sua moglie le aveva scritto nel settembre scorso In un'intervista con il sito Infobae, Sabetta ha spiegato che la moglie voleva un consiglio perchè, essendo divorziata, non poteva prendere la comunione e «voleva sapere come fare, perchè sentiva che se la prendeva stava rompendo una regola della Chiesa». Sette mesi dopo, il telefono è squillato e il Papa -«si è presentato come padre Bergoglio» - le ha chiesto scusa per il ritardo della sua risposta e ha spiegato alla donna che «è una questione che stiamo trattando in Vaticano, perchè il divorziato che prende la comunione non sta facendo nulla di male».
Mercoledì 23 Aprile 2014, 09:14 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2014 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2014-04-24 23:04:00
misericordia Io sono certo che il Papa si riferisca ai casi nei quali si è le vittime... e non gli artefici di una separazione..... per cui non credo affatto che voglia dare un cattivo esempio.... anzi credo che voglia mostrare il vero volto di Dio.... che è Amore e Misericordia. D'altronde quanti sposati regolarmente prendono la comunione in modo indegno? tantissimi ed io di questi sono il primo. GIUDICARE è un peccato altrettanto grave,mormorare,mancanza di misericordia,mancanza di perdono,il non amare i nemici etc.etc. eppure io prendo regolarmente la comunione. Però mi conforta il fatto....che nel mio giudizio sarà usato lo stesso metro da me utilizzato. Pace
2014-04-23 13:43:00
Bergoglio telefona a una divorziata Ebbene non mi é piaciuto affatto che il Papa ha detto che non c'e' niente di male che una divorziata e risposata riceve la comunione. Per me e un male esempio per tutti e come dire bene divorziatevi e risposatevi . Il divorzio é peccato mortale e cioé una cosa gravissima a gli occhi del Signore. Io sono divorziata,il mio ex marito mi ha tradita mille volte,maltrattata, a me e i figli per oltre 10anni bugie. violento mi faceva danni in casa, abusi fisicamente e oralmente mi ha distrutta mi ha tolto il sorriso e neanche ha capito il male che ci ha fatto oppure che si fosse pentito, credo che si risposerá,e allora non fa niente di male se lui si riceve la comunione.Questo é un malissimo esempio

QUICKMAP