«Un film hard nelle Grotte di Pertosa»: il no dei gestori al regista esordiente

Venerdì 16 Ottobre 2015 di Pasquale Sorrentino

PERTOSA - «Salve, sono un regista di film per adulti e vorrei girare un lungometraggio hard nelle vostre Grotte». È questa la richiesta giunta ai responsabili delle Grotte di Pertosa-Auletta. L'uomo - che sostiene essere un esordiente regista - ha proposto il progetto partendo dall'idea «innovativa», come egli stesso sostiene, di realizzare un lungometraggio hard in una grotta, «ambiente in cui finora non sono mai stati girati film del genere».

Il regista che si dichiara italo turco ha pronto anche il titolo del film ovvero «L'antro del piacere». Sempre stando al progetto questo film comprenderebbe la presenza di due grandi celebrità internazionali dei film per adulti. Inoltre il regista ha descritto anche alcune scene che vorrebbe girare nelle grotte, con dovizia di particolari, che evitiamo di raccontare per ovvi motivi.

«L'ambiente particolare, l'acustica e soprattutto l'eco darebbero un valore aggiunto al lavoro. La trama e i travestimenti sarebbero incentrati sulla Preistoria e sul mondo degli uomini delle caverne», ribadisce il regista nella richiesta di sopralluogo del tutto per dare il via al primo ciak. Ovvio il no da parte di chi gestisce la Grotta dell'Angelo che attira ogni anno oltre centomila turista da tutto il mondo.

Ultimo aggiornamento: 19:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA