CORONAVIRUS

Coronavirus, primi pazienti in terapia intensiva in Abruzzo: sono tre giovani

Mercoledì 11 Marzo 2020
Coronavirus, primi pazienti in terapia intensiva in Abruzzo: sono tre giovani
Coronavirus, dalla giornata di ieri ci sono anche pazienti giovani tra quelli ricoverati in terapia intensiva in Abruzzo perché risultati positivi al Covid-19. A Pescara, ad esempio, per tre persone l'età va dai 38 ai 42 anni. Le località di provenienza, si apprende da fonti sanitarie, sono Città Sant'Angelo, Penne e Pianella (Pescara). Tutti hanno una grave insufficienza respiratoria e sono sottoposti a ventilazione meccanica. 

La...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA