Vaccino Covid, in Abruzzo boom terze dosi. La guida: chi può prenotare, dove e come

Venerdì 3 Dicembre 2021
Vaccino Covid, in Abruzzo boom terze dosi. La guida: chi può prenotare, dove e come

L’AQUILA – Dopo l’approvazione degli organismi di controllo, il prossimo 16 dicembre anche in Abruzzo comincerà la vaccinazione anti Covid per i bambini da 5 a 11 anni. La platea potenziale coinvolta è di 76 mila bimbi.

La Regione è impegnata in queste ore a definire le modalità organizzative: è probabile che vengano individuati percorsi ad hoc per i più piccoli in modo da garantire un ambiente più accogliente.

E’ probabile che, così come avviene per gli adulti, le somministrazioni potranno avvenire anche negli ambulatori dei medici di base. La procedura insomma sarà simile a quella per gli adulti, ma cambierà il dosaggio dei farmaci: 10 microgrammi rispetto ai 30 utilizzati per le altre categorie. 

I GIOVANI

Per quanto riguarda i giovani, su un totale di 94.727 ragazzi tra i 12 e i 19 anni, il 70,72% ha completato il ciclo vaccinale mentre il 6% attente la seconda dose. 

I NUMERI

Complessivamente in Abruzzo l’83,6% della popolazione ha terminato il ciclo vaccinale, il 2% attende la seconda dose mentre il 14,4% non ha oggi alcuna copertura. Sul fronte delle terze dosi, il dato è arrivato a 163.599 somministrazioni, ovvero il 98,2% della platea potenziale in questa fase, dato che poi nella regione al secondo posto in Italia.

TERZA DOSE: LA GUIDA

Sempre per quanto riguarda la terza dose, è stata attivata dal 1 dicembre la piattaforma per la prenotazione per i nati fino al 2003. Possono richiedere l’appuntamento coloro che hanno ricevuto la seconda dose da almeno cinque mesi o la somministrazione unica del vaccino monodose.

Per prenotarsi è possibile collegarsi all’indirizzo web della piattaforma telematica https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o contattare il numero verde 800009966 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20), o ancora utilizzare uno dei 270 sportelli Postamat attivi sul territorio regionale, anche se non si è clienti delle Poste agendo semplicemente con la tessera sanitaria. Infine si può richiedere la prenotazione ai 630 portalettere attivi in regione, attraverso i palmari di cui sono dotati.

La terza dose viene somministrata esclusivamente con vaccini a Rna messaggero (Pfizer o Moderna). 

ALTRE CATEGORIE

Resta inteso che in questa fase la prenotazione della terza dose è aperta a tutti. Chi deve ancora ricevere la prima, inoltre, può recarsi direttamente ai centri vaccinali: molti di essi, in Abruzzo, non richiedono la prenotazione. 

DOVE FARLO

Al momento in regione sono aperti tutti i principali Hub vaccinali, non si registrano chiusure particolari. Di seguito la mappa georeferenziata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA