Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incidente sulla Teramo-Mare: morto avvocato di 46 anni. Si è schiantato in moto contro il guardrail

Domenica 20 Giugno 2021 di Tito Di Persio
Incidente sulla Teramo-Mare: morto avvocato di 46 anni. Si è schiantato in moto contro il guardrail

Incidente mortale ieri sera, verso le 20, sulla Teramo-Mare all’altezza di Mosciano Sant’ Angelo, sulla corsia monti, in direzione da Giulianova al capoluogo. A perdere la vita un avvocato di 46 anni di Foggia, ma residente a Bologna, Giuseppe Gliatta aveva uno studio legale a Roseto degli Abruzzi. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia stradale, il motociclista forse a causa della velocità, ha perso il controllo della moto Ducati 821 e dopo una lunga sbandata è andato a schiantarsi contro il guardrail, per poi scivolare sull’asfalto per alcune decine di metri mentre la moto è schizzata via . Il corpo martoriato, quasi irriconoscibile sul viso, anche se indossava il casco. Ad allertare i soccorsi è stato un automobilista di passaggio.

Tragico schianto tra moto e scooter: due morti a Martinsicuro


Sul posto è giunta un’ambulanza medicalizzata dal 118. Purtroppo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. È stata avvertita la pm turno Francesca Zani che, dopo l’ispezione cadaverica, ha disposto il trasporto della salma all’obitorio dell’ospedale Mazzini di Teramo. Per i rilievi e la gestione del traffico è intervenuta la polizia stradale di Teramo. La corsia è rimasta chiusa al traffico per alcune ore, le auto sono state deviate sulla Statale 80.

Schianto tra due Tir in A25: morto un autista

L'avvocato Gliatta, iscrito nel Foro di Bologna, era molto conosciuto anche nel Teramano, in quanto avvocato con studio anche a Roseto. «A seguito di un tragico incidente stradale – si legge sulla chat degli avvocati del foro di Teramo – è venuto a mancare il collega Giuseppe Gliatta che, pur essendo iscritto al Foro di Bologna, viveva a Roseto ed era molto presente nel nostro tribunale. Alla moglie e ai suoi familiari giungano le piu’ sentite condoglianze del nostro Foro. Riposa in pace». Sotto decine di messaggi di cordoglio alla famiglia da parte dei colleghi. 

Ultimo aggiornamento: 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA