Immigrato trovato morto su una panchina della stazione

Martedì 25 Agosto 2020
Immigrato trovato morto su una panchina della stazione (foto Andrea Colacioppo)

Immigrato marocchino muore alla stazione nuova di Lanciano. Il corpo è stato scoperto questa mattina alle 7,30 da un uomo che era andato a prendere il treno quando ha notato l'immigrato piegato sulla panchina che non dava segni di vita. Ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto la Volante e la Scientifica del Commissariato di Lanciano. L'uomo - un 50enne che spesso si vedeva alla stazione in partenza per Pescara -  era senza vita, morto da diverse ore. 

La stazione la notte è chiusa e si pensa che il 50enne si sia fatto chiudere dentro la notte e che abbia dormito nei locali. Nella tarda mattina è stato indentificato  grazie a un documento che aveva in tasca. E' stata subito allertata l'ambasciata. Sul posto il 118 e la Polfer. Il medico legale, da una ispezione esterna del corpo, ha stabilito che si tratta di morte naturale, forse infarto. 

Ultimo aggiornamento: 12:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA