Litiga con la figlia, poi grida: «La faccio finita». La vicina chiama i soccorsi

Mercoledì 10 Febbraio 2021
Litiga con la figlia, poi grida: «La faccio finita». La vicina chiama i soccorsi

Ha prima un litigio al telefono con la figlia, poi tenta di togliersi la vita cercando di annegare nella vasca da bagno. Nel frattempo aveva ingerito medicinali e lasciato un biglietto di addio. Il proposito sucida lo comunica anche alla vicina di casa che, successivamente, dalla finestra sente il forte grido: «La faccio finita». Immediatamente la vicina ha allertato i soccorsi. Sul posto sono accorsi polizia e vigili del fuoco che alla fine...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA