Troupe Rai aggredita, blitz delle forze dell'ordine: due arresti

Sabato 16 Febbraio 2019
Troupe Rai aggredita, in corso blitz interforze a Rancitelli

Imponente blitz interforze in corso nel quartiere Rancitelli di Pescara e, in particolare, nell'area del cosiddetto complesso del Ferro di cavallo, dove lunedì il giornalista di Rai2 Daniele Piervincenzi e la sua troupe sono stati aggrediti da tre persone poi denunciate dalla Polizia. In zona stanno operando, tra gli altri, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Vigili del Fuoco.

Oltre 160 persone e 80 veicoli controllati con perquisizioni personali e domiciliari a carico di soggetti noti per pregresse vicende giudiziarie, 4 denunce per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questi i numeri del blitz interforze compiuto dall'alba nel quartiere Rancitelli di Pescara dove decine di uomini di Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale hanno setacciato il quartiere, identificando decine di persone ed effettuando perquisizioni con l'ausilio di unità cinofile.
 

A inizio settimana una troupe di Rai Due, guidata da Daniele Piervincenzi, è stata aggredita nella cosiddetta zona Ferro di Cavallo nel quartiere Rancitelli. Con il giornalista c'erano David Chierchini e Sirio Timossi, rimasti leggermente feriti. Per quell'aggressione la Polizia ha denunciato tre giovani. Nel corso del blitz sono stati sequestrati 25 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e nascosti nel vano ascensore di un palazzo; 15 grammi di marijuana e 10 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, trovati in un cespuglio, e 5 cartucce 7,65 nascoste nella cantina di un altro palazzo. Alcune auto e moto senza assicurazione sono state poste sotto sequestro.

Ultimo aggiornamento: 16:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA