Studentessa della scuola per infermiere denuncia: «Violentata da un professore prima dell'esame»

Mercoledì 22 Luglio 2020 di Manlio Biancone
Studentessa della scuola per infermiere denuncia: «Violentata da un professore prima dell'esame»

Una ragazza di 24 anni è arrivata al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano denunciando di essere stata vittima di una violenza  sessuale. Gli abusi si sarebbero consumata all’interno di un’ aula della Facoltà di infermieristica dove la donna si era recata per sostenere un esame. Ad approfittare della donna, non italiana, sarebbe stato un insegnante. Sulla vicenda naturalmente c’è il più assoluto riserbo da parte degli inquirenti. Ci sono indagini in corso per accertare i fatti.

Secondo quanto dichiarato dalla vittima la violenza si sarebbe verificata l’altra mattina. La ragazza era in attesa di sostenere l’esame quando l’insegnante l’avrebbe palpeggiata nelle parti intime. Quando è uscita, accompagnata da un’amica, si è recata immediatamente presso il pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano dove ha raccontato tutto ai sanitari e denunciato alle forze dell’ordine la violenza subita. Gli inquirenti stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per ricostruire l’accaduto ed accettare la veridicità delle dichiarazioni fornire dalla donna. 

Ultimo aggiornamento: 10:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA