Enzo Salvi, il comico aggredito da uno straniero: aveva preso a sassate il suo pappagallo

Martedì 30 Giugno 2020 di Marco Pasqua
Prende a sassate il pappagallo e poi aggredisce il comico Salvi

L’amore di Enzo Salvi per i suoi pappagalli è tale che il popolare comico è divenuto anche vice-presidente di un’associazione di settore. Li ama e li tratta come fossero dei figli. Come il suo Fly, di razza Ara Ararauna, che di tanto in tanto porta a praticare il volo libero, come molti altri uccelli che lo stesso Salvi ha educato. Ma l’altra mattina, qualcuno ha voluto rovinare quell’attimo di libertà di Fly, a Ostia Antica, in località...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 1 Luglio, 10:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA