Incrocia un puma mentre fa jogging: l'incontro da brividi ripreso in un video

Martedì 13 Ottobre 2020 di Remo Sabatini
Mamma puma (immagini e video pubbl da kunkyle Kyle Burgess su Instagram)

Alla fine tutto si è risolto con un grande spavento e la ritirata dell'animale ma che paura. Sì perchè quell'incredibile incontro sulle montagne, come documentato dalle drammatiche immagini riprese dallo stesso protagonista della vicenda, sarebbe potuto finire assai peggio. Siamo sui monti dello Slate Canyon vicino a Provo, nota località residenziale dello Utah, negli Stati Uniti. Lì, un ragazzo, Kyle Burgess, si gode la consueta corsetta lungo una strada sterrata. E' solo ma conosce bene la zona ed è del tutto tranquillo quando, in lontananza, vede un cucciolo di puma. Il cucciolo è in mezzo al sentiero e, spaventato dall'uomo, si rifugia nella boscaglia. A quel punto, Kyle, inizia a preoccuparsi.

Adotta un gattino abbandonato, ma poi nota qualcosa di strano: è un cucciolo di puma

È perfettamente a conoscenza che la mamma di quel cucciolo potrebbe essere nei paraggi. Così, si ferma e comincia a guardarsi attorno. Nemmeno il tempo di decidere sul da farsi che sente qualcosa che si avvicina. E' mamma puma. Venuta fuori dai cespugli, sembra decisa a proteggere i suoi cuccioli e in un battito di ciglia è di fronte a lui. Da questo momento in poi, come illustrato dalle drammatiche immagini pubblicate dallo stesso Kyle sui social, è tutto un divenire di minacce, incertezza e paura. Le minacce di mamma puma che tenta in ogni modo di allontanare l'intruso mimando persino l'attacco, l'incertezza del runner che indietreggia tenendo d'occhio, anche con il suo obiettivo, l'animale che lo segue e la paura, perfettamente comprensibile, che si traduce in qualche epiteto poco radiofonico che lo stesso Kyle indirizza al puma nella speranza di mandarlo via.

Sei minuti di puro terrore ripresi per intero dal coraggioso ragazzo che non ha ceduto alla tensione evitando una inutile fuga che avrebbe potuto scatenare l'attacco vero e proprio. Sei minuti tutti da guardare che raccontano il coraggio di entrambi i protagonisti di una vicenda che il ragazzo, ne siamo certi, non dimenticherà facilmente.

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA