Il pesce palla giapponese è un artista: le incredibili opere d'arte di sabbia fatte per amore diventano virali

I sommozzatori per anni si sono chiesti l'origine di queste strutture disegnati sui fondali

Martedì 12 Ottobre 2021
Il pesce palla giapponese è un artista: le incredibili opere d'arte di sabbia fatte per amore

Sui fondali marini al largo del Giappone c'è un pesce, il pesce palla (conosciuto anche come Fugu), che sembra non aver nulla da invidiare ai grandi artisti rinascimentali. È piccolo - appena 12 centimetri - eppure capace di grandi opere d'arte con la sabbia. Già da oltre 30 anni dei sommozzatori avevano visto degli strani disegni circolari fatti sui fondali. Nel corso degli anni diversi studi invece hanno spiegato cosa c'era dietro: le opere geometricamente perfette sono frutto del duro lavoro del pesce palla impegnato ad attrarre una partner. E mostrato poi in un documentario della BBC che è diventato virale. 

Delfino lasciato solo nella vasca dell'acquario in Giappone: una palla bucata per un triste gioco

Come nascono le opere d'arte del pesce palla giapponese

Il pesce palla disegna e costruisce letteralmente delle zone in cui le femmine possono poi decidere di restare dopo l'ispezione oppure di passare al pesce-artista successivo. Per disegnare quelle che poi dovrebbero essere le "culle" delle uova della partner, il maschio impiega almeno una settimana: le uova vengono collocate nei solchi lungo tutto il cerchio fino alla parte centrale. Una volta deposte, la femmina lascia la "struttura" lasciando al maschio l’onere di fecondarle e a proteggerle. Tanta fatica, quindi, per un unico utilizzo. Ma per amore, questo e altro... 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA