Tornano dalle vacanze in Kenya e scoprono uno scorpione velenoso in cucina

Video
EMBED

Una famiglia è rimasta sconvolta dopo aver scoperto uno scorpione vivo nella loro cucina, al rientro da un viaggio di 9.600 chilometri tornando dal Kenya. Liz Burrows, 50 anni, e il marito Ian, 52 anni, sono arrivati a casa con la loro figlia diciottenne Daisy quando si sono trovati di fronte a questa potenzialmente pericolosa creatura. La donna ha detto che stava per aprire il frigorifero quando ha notato lo scorpione al centro del pavimento della cucina, con la "coda che vibrava". Liz ha detto che avrebbe voluto liberarsi di questo intruso lungo 3-4 cm, ma il marito Ian è riuscito a convincerla a tenerlo mettendolo in un barattolo nonostante il potenziale rischio. Daisy ha trascorso di recente un mese in Kenya e pensa che lo scorpione si sia intrufolato inavvertitamente nel Regno Unito. "Abbiamo fatto alcune ricerche online e crediamo che potrebbe essere uno scorpione a strisce o uno scorpione dalla coda spessa". Il veleno dei morsi di questi tipi di scorpioni raramente è letale ma può essere molto doloroso e in alcuni casi pericoloso.