Elezioni nei Comuni. Partiti caos, lotteria ballottaggi in provincia di Napoli: in 300mila tornano alle urne

Domenica 14 Giugno 2015 di Francesco Vastarella
Elezioni nei Comuni. Partiti caos, lotteria ballottaggi in provincia di Napoli: in 300mila tornano alle urne
Alle 23 si chiudono le urne. E comincia la conta. Un paio di ore dovrebbero bastare per avere i risultati o almeno il quadro chiaro dei dieci comuni chiamati a eleggere i sindaci. I numeri renderanno finalmente giustizia di una situazione politica confusa e avvelenata da inchieste, processi, denunce, sgradevoli scambi di accuse personali. Un interrogativo tormenta candidati e osservatori in queste ore: quanti andranno a votare?



SPECIALE ELEZIONI DEL MATTINO.IT



L’affluenza nei dieci comuni si è fermata complessivamente a 71,78 per cento due settimane fa, al primo turno. Percentuale bassa, con punte allarmanti di astensione a Giugliano e Quarto, i due comuni sciolti per camorra.



CONTINUA A LEGGERE SUL MATTINO DIGITAL
Ultimo aggiornamento: 10:46