Alessandria, canile choc: cani e gatti nel congelatore e in giardino 16 animali morti di stenti

Martedì 16 Giugno 2015
Alessandria, canile choc: cani e gatti nel congelatore e in giardino 16 animali morti di stenti

ALESSANDRIA - Scoperta choc nel cascinale Rondinaria a Tagliolo Monferrato, in provincia di Alesandria. I carabinieri hanno trovato sedici cani apparentemente morti di stenti nei box e quattro in un congelatore insieme a un gatto e a molti alimenti avariati chiusi in dei sacchetti.

In base alle prime informazioni il blitz sarebbe partito da una segnalazione arrivata ai militari.

E' stato possibile così salvare quattro cani. Il luogo era una sorta di lager per animali, di cui sono rimasti mucchi di ossa e di pelo. Hanno trovato la morte proprio laddove avrebbero duvuto essere accuditi e curati. In base a quanto trapela, potrebbero essere morti da almeno 6 mesi.

Il titolare dell'edificio al momento è stato ascoltato dai carabinieri: il cascinale lo aveva in affitto ma pare che da tempo avesse ricevuto lo sfratto.