Domenico, morto in gita: spunta nuova ipotesi. Per gli inquirenti «quando è caduto era da solo»

Giovedì 18 Giugno 2015
MILANO - Spunta una nuova ipotesi di inquirenti e investigatori, allo stato attuale delle indagini sulla morte di Domenico Maurantonio, lo studente padovano morto a Milano il 10 maggio.



Il giovane, volato dal quinto piano dell'hotel dove era in gita con la classe, sarebbe stato da solo quando è precipitato dalla finestra. Gli inquirenti escluderebbero dunque la presenza di altre persone.

Ultimo aggiornamento: 20:13