Portafogli ritrovato: la disoccupata non chiama l'imprenditore che le ha offerto un lavoro

Domenica 21 Giugno 2015
Giovanni Radicchi

SENIGALLIA - Offerta di lavoro per il ritrovamento del portafoglio: la disoccupata non chiama, ma si fanno avanti in duecento per il posto.

Ancora aspetti paradossali dietro la storia di Senigallia che sembra una novella di Pirandello. Oltre 200 disoccupati hanno inviato ieri un curriculum alla Iwoodmarine, sperando in un'assunzione. Questa la conseguenza diretta alla notizia che il titolare Giovanni Radicchi aveva offerto un posto di lavoro alla giovane che aveva ritrovato e restituito il suo portafogli.

Lei ieri non ha chiamato e forse ormai non lo farà nemmeno più. Ai carabinieri ha chiesto che venisse tutelato l'anonimato. Si sa solo che ha 32 anni, è nata a Taranto ma è residente a Senigallia. Di professione grafica, qualifica di disegnatrice tecnica, al momento non lavora. Una ragazza umile oltre che onesta perché non ha voluto i 100 euro di ricompensa, offerti dall'imprenditore, e nemmeno quel lavoro nella sua azienda che realizza interni per imbarcazioni con sede a Mondolfo.

Ultimo aggiornamento: 19:14